Liv Boeree: quanta invidia per la Coren!

La giocatrice inglese Liv Boeree ha partecipato ai tornei dell’European Poker Tour, svoltosi qualche settimana fa a Sanremo. La fascinosa player di poker texano in un’intervista ha raccontato la sua avventura e ha dichiarato tutta la sua invidia per la vittoria di Vichy Coren che si è aggiudicata il Main Event per la seconda volta.

La Boeree sogna un 1° posto all’EPT – La pro del Team di Pokerstars  in occasione della tappa italiana è ritornata al Casinò Municipale di Sanremo dove nel 2010 la bella Liv è stata protagonista al tavolo del Main Event da 5.300 euro: in quella occasione, ha riscosso la bellezza di 1.250.000 euro. Purtroppo, quest’anno per lei non è stata una tappa troppo proficua. A tal proposito ha dichiarato in un’intervista: “per me davvero poca roba a Sanremo”, affermando di essere anche “molto invidiosa di Vichy Coren” che ha portato a casa il 2° titolo EPT.

Liv Boeree aspira a vincere ancora una volta. Infatti, ha mostrato la sua insoddisfazione per non essere stata lei la prima giocatrice britannica ad aver vinto due tappe del famoso circuito di poker texano della picca rossa. Ovviamente, il tono della player inglese è stato scherzoso ma si sa, in ogni battuta c’è un pizzico di verità ed è comprensibile che un premio di 476 mila euro, come quello vinto dalla collega Vichy Coren, possa essere rimasto sul groppone alla Boeree che in questo periodo si sta dando molto da fare. Tra i suoi impegni, ci sono i tornei dello Spring Championship Of Online Poker sulla piattaforma .com e gli eventi live dell’UKIPT di Nottingham.

Liv Boeree nella sua carriera ha già vinto oltre 2,5 milioni di dollari e oltre ad essere una giocatrice di successo è anche una presentatrice, reporter e modella di successo. Il suo sogno? Vincere un nuovo EPT e portare a casa uno dei braccialetti del famoso circuito di poker texano targato  World Series of Poker di Las Vegas!