Ole Schemion vince 1.063.000$ a Las Vegas

I player di poker texano tedeschi in questa 45esima edizione delle World Series of Poker di Las Vegas hanno fatto faville. Tuttavia, l’ultima impresa teutonica nella Sin City appartiene a Ole Schemion che ha vinto 1.063.000$ nel Super High Roller da 100.000$.

Questo evento si è tenuto all’Aria Casinò. A partecipare sono stati ben 30 giocatori che hanno generato un prizepool complessivo di circa 5 milioni di dollari. Il giovane player tedesco di Texas Hold’em ha avuto la meglio su professionisti ben noti al mondo dei tornei High Stake come Isaac Haxton, Daniel Cates, Doug Polk, e tanti altri. Il runner up di questo importante evento che negli anni scorsi ha avuto luogo al Bellagio Casinò, è stato di Haxton il quale ha portato a casa poco meno di 813.394$. Il terzo posto è andato a Daniel Colman che ha vinto 796 mila dollari.

I tre finalisti si sono accordati per un deal. Il 4° posto è stato di Daniel “Jungleman1” Cates che ha dovuto accontentarsi di 297.000$. L’uomo bolla del torneo è stato il filantropo del poker texano: Philipp Gruissem. Non sono riusciti ad arrivare nella zona premio nemmeno pezzi grossi del calibro di Igor Kurganov, Brian Rust e Douglas Polk, vincitore di 1,6 milioni in un evento simile tenutosi pochi giorni fa. A godersi lo spettacolo nella sala dell’Aria Casinò vi era anche Tom “Durrr” Dwan insieme a David Sands. Per Ole Schemion si tratta dell’ennesimo risultato della carriera e finora ha vinto oltre 6 milioni di dollari.

Schemion è riuscito ad aggiudicarsi il primo posto del ranking mondiale ed è al 5° posto nella classifica All Time Money List della Germania. Uno dei suoi più importanti risultati di quest’anno è stata la vincita nell’evento di poker texano da 100.000 euro di buy in all’EPT Gran Final di Monte Carlo dove per la settima piazza si è aggiudicato 307 mila dollari.