Carnivale of Poker, Giacomo Fundarò sesto nel Main Event

139471_Fundaro_GiacomoNel torneo principale della serie dagli eventi dal buy-in basso, il nostro Giacomo Fundarò è riuscito a issarsi fino al 6° posto, portandosi a casa oltre 18.000 dollari. La vittoria è andata a Jeffrey Chang.

IL CARNIVALE OF POKER – Erano 13 anni che il Carnivale of Poker era sparito dalle scene. Complice un calo generale del movimento del poker negli USA, e la sempre più crescente fama dei tornei dal buy-in basso, quest’anno questa tournament series è tornata alle WSOP 2013 seguite da Pokerstars.it. Una serie di tornei di poker texano ma non solo, dai buy-in compresi tra i 365 e i 1.675 dollari, a parte un torneo di Open Face Chinese Poker da 5.000. Un’ottima occasione per visitare Las Vegas e provare il brivido del grande poker, ma senza spendere una fortuna.

GRANDE GIACOMO – Naturalmente il torneo più atteso era il Main Event da 1.650 dollari, un torneo di poker texano che ha attirato ben 250 giocatori. Il nostro Giacomo Fundarò non avrà giocato delle WSOP memorabili, ma si è fatto assolutamente rispettare al Carnivale of Poker, dove appunto nell’evento principale è riuscito ad arrivare al tavolo finale. Giacomo si è dovuto però arrendere in 6° posizione, portandosi a casa comunque ben 18.348 dollari.

La vittoria finale è andata all’americano Jeffrey Chang, che nell’heads-up conclusivo ha avuto la meglio sul connazionale Michael Pickett. Per Chang una primo moneta da oltre 91.000 dollari, mentre per il runner-up un premio di consolazione, per così dire, del valore di quasi 57.000 dollari. Sul gradino più basso del podio si è insediato Bryan Zindrick: per lui 42.401 dollari.

Ecco il tavolo finale del Main Event del Carnivale of Poker:

1)      Jeffrey Chang $91.879

2)      Michael Pickett $56.790

3)      Bryan Zindrick $42.401

4)      Tam Nguyen $31.871

5)      Grant Hinkle $24.105

6)      Giacomo Fundarò $18.348

7)      Takashi Ogura $14.051

8)      Vilen Karimov $10.830

9)      Frank Rusnak $8.396