Daniel Negreanu e la forza dell’amore

Dopo un periodo piuttosto scarno di risultati, Daniel Negreanu nell’ultimo anno è tornato prepotentemente sulla cresta dell’onda. Il cambio di marcia pare sia dovuto a una donna affascinante…

POKER TEXANO – C’era una volta Daniel Negreanu, giocatore di poker canadese di chiare origini rumene, che conquistava tutti con la sua simpatica e il suo stile small ball, reso noto al grande pubblico anche attraverso un libro di successo, scritto di suo pugno. Poi, a un certo punto, quel biondo tutto sorriso è finito un po’ in disparte, sopraffatto da quelli che Doyle Brunson chiama ‘young guns’, l’orda di giocatori di poker online che hanno invaso le scene cambiando per sempre il mondo del Texas Hold’em. Ma il 2013 ha segnato la vera e propria rinascita del Poker Kid, che ha collezionato successi come non gli capitava in passato. Qual è stato il segreto del suo successo? Una donna, a quanto pare.

LAURA HEMMERLING – La musa ispiratrice di Daniel Negreanu ha un nome, un cognome, una nazionalità e poco altro, almeno per ora. Si chiama Laura Hemmerling, è canadese e a quanto pare con il poker non ha nulla da spartire, se non il fatto di frequentare uno dei migliori giocatori al mondo. A che livello non è dato sapere, ma vista la sua costante presenza nelle foto del profilo Twitter del canadese, è facile pensare come la donna sia entrata nel cuore di Negreanu a una profondità che va oltre la semplice amicizia.

Con risultati impressionanti, per la carriera del Poker Kid. Nel 2013, infatti, Negreanu si è portato a casa il Main Event delle World Series of Poker Asia-Pacific, nonché l’evento High Roller delle World Series of Poker Europe. Negreanu ha fatto il diavolo a quattro anche online, dove si è aggiudicato  il torneo Six Max di Pot Limit Omaha alle Spring Championship of Online Poker di PokerStars. Ah, la forza dell’amore!