Festival del poker di Praga

Tra gli eventi dedicati al poker texano, uno dei prossimi in calendario sarà il Festival del poker di Praga, con un ricco programma che si snoderà tra il 5 e il 22 dicembre.

Al Festival parteciperà anche la delegazione italiana, capitanata da Luca “Il Canna” Cannella, impegnata negli Europei dell’Amateur Poker Association & Tour.

Il team azzurro sarà composto, oltre che dal citato capitano Cannella, anche da altri validissimi giocatori, come Luigi Belleri, Giuseppe Maggisano e Gabriel Iemmito.

L’Italia ha già centrato il bronzo agli europei del 2012 e l’argento ai mondiali, ora ci manca solo l’oro e i nostri ragazzi sono molto motivati.

Sempre a Praga poi, ma dall’8 al 18 dicembre, va in scena anche l’EPT – European Poker Tour, con molti eventi collaterali e l’atteso Main Event che prenderà il via il 12.

Con queste premesse non è difficile prevedere una vera e propria invasione della capitale Ceca da parte di appassionati di poker texano e player italiani, anche in considerazione del fatto che questa tappa dell’EPT è sempre stata buona con noi, regalando notevoli soddisfazioni.

Ad arricchire ancor di più il già ricchissimo calendario d’eventi ci sarà anche, dal 15 al 21, il Main Event del World Poker Tour con buy-in da 3.300€, supervisionato da Christian Scalzi.

Sono previsti tre day 1 e sarà possibile registrarsi fino all’inizio del day 2. Come ormai consueto sarà anche consentito un re-entry (tra il day 1 e il day 2), e i giocatori potranno anche partecipare a due day 1 e poi proseguire il torneo con il loro migliore stack.

In calendario anche l’High Roller WPT da 10.000€ ed altri interessanti eventi, che faranno di Praga la meta ideale per trascorrere il Natale, o almeno i giorni che lo precedono.