I grandi del poker texano: Isildur1

Viktor Blom, in arte ‘Isildur1’ è un giocatore prevalentemente di poker online, ma che non disdegna qualche incursione nel live, salito agli onori della cronaca qualche anno fa per il mistero della sua identità. Iniziamo così un percorso attraverso le biografie dei più grandi giocatori di poker texano.

ISILDUR1: GLI INIZI – Per molto tempo nessuno aveva idea di chi fosse il giocatore di poker online che si celava dietro il nome di ‘Isildur1’. Quel che tutti potevano vedere, però, era un giocatore che rapidamente era arrivato a giocare le più grandi partite di cash game highstakes che qualche anno fa (2009 per intenderci) imperversavano nelle poker room internazionali, con Full Tilt Poker e PokerStars in testa.

La sua identità è stata rivelata soltanto l’8 gennaio 2011, durante il PokerStars Caribbean Adventure, anche se in quel momento già erano insistenti le voci secondo le quali dietro a ‘Isildur1’ si celasse proprio Viktor Blom. Nell’occasione, ‘Isildur1’ messo sotto contratto di sponsorizzazione proprio da PokerStars. Viktor Blom è un giocatore di poker svedese, nato a Stoccolma il 26 settembre del 1990.

ISILDUR1: IL GIOCATORE – Nonostante la sua giovane età, ‘Isildur1’ è già da tempo uno dei giocatori di poker più noti al mondo. Online ha letteralmente scioccato tutti per la sua aggressività e per le sue sfide con altri campioni quali Tom Dwan, Patrik Antonius e Brian Hastings. ‘Isildur1’ sin da subito si è dimostrato essere un giocatore capace di vincere, ma anche di perdere, svariati milioni di dollari nel giro di una stessa sessione. Impossibile calcolare le sue vincite nel poker online.

‘Isildur1’ si è affacciato al mondo del poker live con una certa costanza solo dopo aver rivelato la sua identità al mondo intero, quindi all’inizio del 2011. Prima di quella data, al suo attivo aveva solo un 16° posto al Main Event delle WSOPE. Il suo successo più importante è arrivato proprio al PokerStars Caribbean Adventure, dove nel 2012 ha vinto il Super High Roller da 100.000 dollari, aggiudicandosene ben 1.254.400.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>