Il Poker Texano in Italia

Quando si parla di Poker non si può non parlare di Texas Hold’em. Storicamente le origini di questo gioco sono ancora incerte, anche se la teoria più accreditata narra che il gioco del Poker sia nato in America, che la sua diffusione sia dovuta ai militari americani, e che la sua variante attualmente più giocata, il Poker Texano o Texas Hold’em, è stata diffusa in tutto il mondo dopo gli anni ‘50.

Il gioco del Poker è nato in Italia? Anche se oggi a farsi strada è una teoria diversa, che  riscuote consensi tra gli appassionati  e che collocherebbe le origini del gioco in Italia. Infatti secondo gli storici sarebbe l’evoluzione di un gioco di carte risalente all’epoca rinascimentale, lo Zarro, che aveva raggiunto un tale successo, soprattutto tra le classi agiate, da indurre il duca Francesco Sforza a emettere un editto che lo proibisse. Il divieto non sembrò arrestare l’accanimento verso questo gioco che si diffuse prepotentemente per tutto il 1500, arrivando oltre i confini italiani, in  Francia e da qui, tramite marinai e mercenari, in America, dove si sarebbe evoluto nel gioco che attualmente conosciamo.

Come si è sviluppato il Texas Hold’em in Italia? Tornando al Texas Hold’em poker bisogna dire che la nuova modalità di gioco si sviluppò velocemente in tornei, che iniziarono a diffondersi nei casinò americani dopo il primo Worl Series of Poker, e che ebbero un’ impennata di popolarità nei primi decenni del secolo scorso. E proprio grazie all’avvento delle nuove tecnologie il Texas Hold’em ha varcato i confini americani e si è diffuso in tutto il mondo. In Italia il primo torneo di Texas Hold’em è stato ospitato nel giugno del 2006 dal Casinò di Sanremo, che successivamente ha anche ospitato una delle tappe dell’ European Poker Tour. Inoltre il Texas Hold’em riscuote molto successo anche tra i telespettatori italiani; sono molti i programmi televisivi dedicati ai tornei internazionali o alle semplici sfide tra campioni che vengono trasmessi dalle reti italiane. Addirittura esiste un portale dedicato interamente all’argomento, che 24 su 24 mostra non solo le registrazioni delle partite dell’ultimo decennio, ma la diretta streaming delle sfide italiane nei tornei di poker sportivo.

Quali sono i giocatori italiani più famosi di Texas Hold’em? Tra i principali giocatori italiani di maggior successo ci sono: Max Pescatori, vincitore nel 2006 di un titolo alle WSOP; Luca Pagano, detentore del record delle presenze a premio nell’EPT; Dario Alioto, vincitore del torneo del 2007 nella specialità Omaha alle WSOP Europee e infine Dario “Caterpillar” Minieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>