Julian Track vince l’EPT di Praga

Uno dei maggiori eventi live di poker texano, l’ultimo EPT svoltosi a Praga, ha ora il suo vincitore.

Dopo un lungo ed impegnativo tavolo finale che ha visto, tra gli altri, protagonisti Georgios Sotiropoulos e Stephen Chidwick, alla fine a imporsi è stato il tedesco Julian Track.

Il britannico Stephen Chidwick s’è fermato al terzo posto, vincendo 378.000€, e replicando il medesimo piazzamento ottenuto la settimana scorsa alla fine dell’Eureka Poker Tour, che in quel caso gli aveva fruttato 92.500€.

Al secondo posto Georgios Sotiropoulos, che grazie ad un deal con Track, s’è intascato ben 700 mila euro.

L’accordo a ben vedere non era certo la scelta più conveniente per il vincitore, ma Track non si sentiva particolarmente in forma, e quindi dopo un final table decisamente impegnativo, per non dire estenuante, ha preferito accontentarsi e concludere rapidamente la partita. Sempre che si possa dire “accontentarsi” davanti ad un premio da 725.700 euro.

Detto questo, Sotiropoulos non ha per nulla sfigurato, esprimendo un ottimo gioco e meritando pienamente il risultato finale e gli importanti obbiettivi raggiunti.

Ottime poi le soddisfazioni, anche economiche, dei classificati dal quarto posto in giù. Stephen Chidwick, quarto, ha vinto 378.000€, a seguire troviamo Ka Kwan Lau, con 283.800€, Ole Schemion con 218.300€, Max Silver con 160.200€, Zdravko Duvnjak con 118.200€ e Jorma Nuutinen 84.600€.

Cala così il sipario su questo emozionante evento che per giorni ha attirato l’attenzione di tutti gli amanti del poker texano e ha acceso i riflettori sulla splendida location scelta, quella dell’Hilton Prague Hotel e, più in generale, di tutta la capitale Ceca, vestita a festa in questo periodo dell’anno.

Per molti player si prospetta ora un piccolo periodo di riposo, magari da passare in famiglia, durante il quale comunque molti continueranno probabilmente a giocare online, per tenersi in allenamento e ripartire così al massimo livello anche nel 2014.