Sergio Castelluccio 14esimo al Main Event delle WSOP 2013

castelluccioSergio Castelluccio, poker player italiano noto con il nickname ‘il genio delle tartarughe’, si è classificato al 14° posto nel Main Event delle World Series of Poker 2013, vincendo oltre 450.000 dollari.

POKER TEXANO – Il Main Event delle World Series of Poker è senza dubbio il torneo più atteso non solo da chi il poker lo pratica come professione, ma anche dai semplici giocatori amatoriali e appassionati di tutto il mondo. Anche quest’anno l’Italia è stata degnamente rappresentata, tanto che uno dei suoi esponenti si è fermato a un passo dal tavolo finale. Parliamo di Sergio Castelluccio, uno dei player più stimati nel nostro paese, capace di issarsi fino a una 14° posizione che gli è valsa un premio di 451.398 dollari.

Purtroppo, ‘il genio delle tartarughe’ (questo il suo soprannome) si è dovuto arrendere ad Amir Lehavot, che lo ha estromesso dal torneo. Nella mano incriminata, tutti hanno foldato fino a Sergio, che ha deciso di mandare la vasca, investendo i suoi ultimi 4,35 milioni di chip con un asso di cuori e un cinque di picche. Peccato che il suo avversario avesse una splendida coppia di re rossi, con la quale ovviamente ha chiamato immediatamente. Il flop, Q-8-2 con due quadri, ha lasciato ben poche speranze all’azzurro, che non ha ricevuto aiuto neanche dal turn (un’altra donna) o dal river (un altro due).

I NOVEMBER NINE – Un vero peccato per Castelluccio, che ha fallito di poco l’ingresso tra i November Nine, come vengono chiamati i giocatori che raggiungono il tavolo finale del Main Event delle World Series of Poker. Ed ecco proprio come ripartirà a novembre la fase conclusiva delle WSOP 2013:

1)      JC Tran 38.000.000

2)      Amir Lehavot 29.700.000

3)      Marc McLaughlin 26.525.000

4)      Jay Farber 25.975.000

5)      Ryan Riess 25.875.000

6)      Sylvain Loosli 19.600.000

7)      Michiel Brummelhuis 11.275.000

8)      Mark Newhouse 7.350.000

9)      David Benefield 6.375.000