Viktor Blom è broke? Intanto continua a vincere

shutterstock_18628105Il fenomeno del poker online svedese, Viktor ‘Isildur1’ Blom, pro Pokerstars, ha piazzato l’ennesima sessione vincente della sua carriera. Eppure, stando a quando riferisce lui stesso, sarebbe rimasto al verde!

POKER TEXANO – Misteri del poker. Può un giocatore che, in una sola sessione di cash game online, vince circa 777.000 dollari affermare di aver perso tutto? Evidentemente sì, se questo giocatore si chiama Viktor ‘Isildur1’ Blom. Proprio durante la sua ultima sessione di gioco, il player svedese è stato sfidato da Doug ‘WCGRider’ Polk a battersi in heads-up su due tavoli contemporaneamente. Con somma sorpresa di quest’ultimo, Blom ha risposto di non poter giocare causa mancanza di denaro.

A quel punto Polk ha chiesto lumi al suo avversario, visto che questi aveva appena vinto 900.000 dollari contro Gus Hansen; Doug pensava che ‘Isildur1’ stesse scherzando,  ma questi ha continuato in maniera seria, e anche un pochino piccata, a sostenere di essere ‘andato broke’, come si dice in gergo quando si perde tutto il bankroll. A quel punto Polk ha desistito, anche se – ne siamo certi – gli sarà rimasto dentro il dubbio che Blom non abbia detto la verità.

777.000 DOLLARI NEL 2-7 TRIPLE DRAW – Anche perché, come detto, Blom aveva appena chiuso una sessione notturna da 777.000 dollari di profit, ottenuti giocando al 2-7 Triple Draw, con bui da 2.000 e 4.000 dollari, contro player del calibro di Gus Hansen, ‘samrostan’ e ‘ragen70’. Nel dettaglio, The Great Dane ha concesso subito circa 300.000 dollari allo svedese, mentre Niklas ‘ragen70’ Heinecker si è dovuto inchinare allo strapotere di Blom, lasciandogli circa 249.000 dollari. Meglio di tutti, per modo di dire, ha fatto ‘samrostan’, che ha contribuito alla causa di ‘Isildur1’ con ‘soli’ 144.000 dollari. Difficile dunque pensare ad un Blom a corto di liquidità, a meno che non abbia fatto un cashout immediato.